Reservation

TableBooking








    Hotel, ristorante e bar
    Nel centro della movida scaleota!

    dal 1954

    HotelGenovaLa nostra storia

    Dal 1954 è ora un simbolo di Scalea, quasi quanto la Torre Talao
    Era il 1954 quando una giovane coppia appena sposata, i coniugi La Rosa, decisero di costruire l’Hotel Ristorante Genova.    Il nome deve la sua origine ad un fatto molto romantico.     Il Signor “don Peppe La Rosa”, di Scalea, per convincere la moglie a rimanere nella nascente cittadina, le promise di chiamare il nuovo ristorante con il nome della sua città di nascita, Genova. 
Durante quegli anni il “Genova”  fu l’unico hotel di Scalea; i suoi clienti furono più che altro turisti del nord Europa alla scoperta del sud Italia.  Dalla metà degli anni settanta la fam. Grisolia iniziò a gestire l’Hotel-Ristorante Genova, prendendo il posto dei vecchi proprietari.
    Leggi tutta la storia

     

    CamereHotel

    Gustosipiatti e aperitivi

     

    Ristorante

    e anche pizzeria.. aperti tutto l'anno
    Organizziamo Banchetti, feste private, cene romantiche e pranzi d’affari. Riusciamo a soddisfare tutte le richieste dei nostri clienti in qualsiasi occasione.

    Menù personalizzati sia nei gusti che nei prezzi.

    Guarda il ristorante


     

    BarGenovaA-TIPICO

    Dolci fatti in casa, panini gourmet, colazioni all'italiana e molto altri a-tipico
    APERTI TUTTO L’ANNO. Caffetteria con dolci fatti a mano, aperitivi e tartine fresche tutti i giorni, il fine settimana siamo aperti anche di sera con la paninoteca gourmet proponiamo ricette atipiche… e poi birre, vini, cocktail insomma passa da noi se vuoi DIVERTIRTI SERIAMENTE!

    Vai al Bar Genova su FB


     

    Pub_AmericanBar_Cocktail_Music#iobevoincentrocittà

    Divertimento e buona musica
    Scriveteci le vostre esigenze, poi al resto pensiamo noi. La musica, gli addobbi, le ricette e persino le stampe dei vostri biglietti di invito verranno realizzati da  noi in base al tipo di evento che vorrete organizzare…

    Trovaci su Facebook